CORSO FORMATIVO NELLE TECNICHE OPERATIVE IN EMERGENZE IDROGEOLOGICHE

Vi presentiamo la programmazione formativa, che si svolgerà Sabato 24 NOVEMBRE 2018 (ore 09:00 – 15,00) nei pressi della “ Fattoria del latte Sano” Via della Muratella 165 Roma , organizzata dall’A.N.VV.F.C delegazione di Ostia

Titolo del corso formativo

“ TECNICHE OPERATIVE IN EMERGENZE IDROGEOLOGICHE”

(Formazione base livello operativo).

  • DIRETTORE DELLA FORMAZIONE: – Andrea Pasqualoni (formatore)
  • SETTORE SANITARIO : – Dott Giorgio Ammerata
  • SETTORE: RADIO E COMUNICAZIONE
  • Claudio Zacchia Roma Capitale
  • DESTINATARI: Volontari di Protezione Civile iscritti alle seguenti associazioni:

ANVVFC, ARVALIA

  • DURATA DELLA FORMAZIONE: 6 ore.

OBIETTIVI GENERALI DEL CORSO FORMATIVO:

lo scopo di tale addestramento e’ quello di mettere in pratica la procedura operativa standard e di emergenza, testare la preparazione dei volontari e verificare eventuali lacune al fine di migliorare sempre di più le operazioni in caso di emergenza.

Il corso si articolerà in due moduli: parte teorica e parte pratica

Per la parte teorica gli argomenti che si andranno a trattare saranno : SICUREZZA DEL VOLONTARIO, DPI, ASPETTI SANITARI E PSICOLOGICI, AUTO SALVAMENTO, LINEE GUIDA CON LA SALA OPERATIVA E TECNICHE DI IDRAULICA, CONTROLLO LIVELLI IDRICI CANALI E FIUMI

Successivamente si passerà all’addestramento pratico dove verranno creati diversi scenari operativi e simulazioni di pronto intervento idrogeologico nello specifico: allagamenti stradali,cantine,negozzi e appartamenti. Verranno utilizzate motopompe di diversa potenza, elettropompe con generatore di corrente, motopompa galleggiante e torri faro.

L’addestramento si concluderà alle ore 15 con il debriefing finale

PER OGNI CHIARIMENTO, E’ POSSIBILE CONTATTARE L’ORGANIZZAZIONE DEL CORSO all’indirizzo mail: ostia@anvvfc.it o al cell. 3313714369

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: